verifica finale: matteo

Con questo corso si è visto che una pagina web esiste perché esiste un linguaggio standardizzato che permette la lettura delle stesse.

img html

Questo codice si chiama HTML, fino al 1999 è stato usato il modello HTML4, ma ora, anche se non in maniera pienamente ufficiale, è in utilizzo nel web l’HTML5.

Nel corso si sono usati dei programmi per realizzare grafiche sia in maniera vettoriale che bitmap, tipo illustrator e photoshop.

Per esempio le immagini che sono caricate in questo articolo sono fatte con questi due programmi.Untitled-1link al file originale:

http://www.alanschiaretti.com/corsograficofiles/logo-html-matteo.psd

http://www.alanschiaretti.com/corsograficofiles/avatar-matteo.ai

Verifica finale:Claudia

logo-CSSIn informatica il CSS (Cascading Style Sheets o Fogli di stile) è un linguaggio usato per definire la formattazione di documenti HTML, XHTML e XML ad esempio in siti web e relative pagine web. Le regole per comporre il CSS sono contenute in un insieme di direttive (Recommendations) emanate a partire dal 1996 dal W3C. L’introduzione del CSS si è resa necessaria per separare i contenuti dalla formattazione e permettere una programmazione più chiara e facile da utilizzare, sia per gli autori delle pagine HTML che per gli utenti, garantendo contemporaneamente anche il riuso di codice ed una sua più facile manutenibilità.

Quindi è sempre utile dopo aver creato l’HTML fare anche un foglio di stile di CSS che aiuta nell’impostazione visiva dei vari elementi.

File originale di Illustrator creato per la verifica:

http://www.alanschiaretti.com/corsograficofiles/logoCSSclaudia.ai

 

HTML e CSS: le basi

Durante le prima lezione del corso abbiamo affrontato la costruzione di due semplici pagine web basate sui linguaggi di marcatura HTML e CSS.

Abbiamo costruito il codice usando un semplice programma di creazione testi come Blocco Note.

Ecco le fasi principali:

  1. Costruzione della struttura base della pagina iniziale in HTML usando i principali tag: <html>, <head>, <body>;
  2. inserimento nel tag <head> del titolo della pagina, cioè del tag <title>;
  3. inserimento nel tag <body> di testo, titoli, collegamenti ipertestuali (link), immagini;
  4. Creazione di un file CSS contenente alcune regole grafiche riferite agli elementi e ai tag della pagina HTML
  5. inserimento del riferimento al foglio di stile CSS nel <head> della pagina web;
  6. creazione di una seconda pagina HTML, connessa alla pagina iniziale tramite collegamento ipertestuale.